Immobiliare, Tecnocasa: nel II semestre 2014 gli acquisti di nuda proprietà sono stati orientati nel 65,6% dei casi all’investimento

Tecnocasa LogoL’ufficio studi del Gruppo Tecnocasa ha realizzato un’analisi sulle compravendite di nuda proprietà effettuate dalle agenzie affiliate nella seconda parte del 2014. Il  campione  esaminato  evidenzia  che  il 65,6%  degli  acquisti  di  questo  tipo  è  finalizzato all’investimento a lungo termine e il 34,4% riguarda l’abitazione principale. Gli acquirenti hanno un’età compresa tra 45 e 54 anni nel 31,1% dei casi, mentre i proprietari hanno un’età superiore a 65 anni nel 59,3% dei casi. L’analisi punta poi l’obiettivo sulle motivazioni che spingono i proprietari a vendere con la formula della nuda proprietà: più della metà dei venditori (52,5%) lo fa per reperire liquidità e quindi per mantenere un certo tenore di vita, oppure per far fronte ad esigenze legate all’avanzare dell’età e a volte per sostenere i figli nell’acquisto della casa; nel 40,7% dei casi si cerca di migliorare la propria qualità abitativa.

Per  quanto  riguarda  lo  stato  civile  dei  proprietari risulta  che il  49,2% sia  single  (celibi/nubili,divorziati/separati, vedovi) ed il 50,8% sia coniugato. Le proporzioni sono diverse se si analizza lo stato civile degli acquirenti, infatti nel 62,3% dei casi si tratta di persone coniugate e nel 37,7% di single. L’analisi si concentra inoltre sulle tipologie abitative maggiormente scambiate con la formula dellanuda proprietà: al primo posto ci sono i trilocali con il 43,5% delle preferenze, seguiti a distanza dai quattro locali con il 24,2%.

L’analisi  effettuata  sugli  immobili  presenti  sul  portale  www.tecnocasa.it,  che  rappresentano  gli immobili  in  portafoglio  delle  agenzie  Tecnocasa  e  Tecnorete,  mostra  che  sono  proposti  210 immobili con la formula della nuda proprietà (dati al 22.07.2015), con maggior concentrazione nel Lazio e a seguire nelle regioni Lombardia e Campania. Le tipologie in nuda proprietà sono costituite principalmente da appartamenti di due locali  e tre locali, non mancano soluzioni indipendenti, come ville o porzioni di ville.

 

Immobiliare, Tecnocasa: nel II semestre 2014 gli acquisti di nuda proprietà sono stati orientati nel 65,6% dei casi all’investimento ultima modifica: 2015-07-22T13:19:20+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: