Immobiliare Uk: rallenta la crescita dei prezzi. Nel 2017 +2,6%

Mutui Mortgage 7 Immobiliare UkNel corso del 2017 l’incremento dei prezzi delle abitazioni nel Regno Unito ha conosciuto un rallentamento. Secondo i dati diffusi dalla Nationwide Building Society, nell’anno appena concluso il costo delle case è aumentato del 2,6% contro il 4,5 del 2016.

I numeri diffusi dalla Nationwide Building Society evidenziano grandi differenze nelle variazioni di prezzo a livello regionale. A Londra si è registrata una contrazione dello 0,5%. Nel West Midland si è avuto un incremento del 5,2%. Nel South West, nel East Midlands e nel North West la crescita è stata del 4%, mentre l’East Anglia ha riportato il decremento più significativo, passando da un più 10,1% nel 2016 a un più 2,3%.

Secondo Robert Gardner, capo economista della Nationwide, la crescita dei prezzi delle abitazioni è stata sostanzialmente in linea con le aspettative.

“Tassi bassi sui mutui e una crescita occupazionale importante hanno continuato a sostenere la domanda di abitazioni nel 2017, che ha però dovuto fare i conti con una crescente pressione sui redditi delle famiglie – ha sottolineato Gardner -. La significativa disparità dei prezzi delle case in tutto il Regno Unito è stata una tendenza ricorrente negli ultimi anni. A tale riguardo i odici mesi passati hanno visto l’inizio di un cambiamento, visto che i tassi di crescita dei prezzi delle abitazioni nel Sud sono diventati simili a quelli prevalenti nel resto del Paese”.

Immobiliare Uk: rallenta la crescita dei prezzi. Nel 2017 +2,6% ultima modifica: 2018-01-11T13:27:21+00:00 da Paolo Tosatti

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: