Immobiliare Usa, Re/Max: ad agosto compravendite in calo su base annua.

Re/Max LogoCome in tutto il 2014, anche ad agosto, negli Stati Uniti, le compravendite sono diminuite rispetto al 2013. Tuttavia, le vendite del mese scorso sono aumentate del 10,2% rispetto ad agosto 2012, e superiori del 17,8% rispetto ad agosto 2008, quando il Re/Max National Housing Report è stato avviato. Il prezzo mediano di tutte le case vendute nelle 52 aree metropolitane intervistate nel mese di agosto è stato di $202.500, superiore del 7,5% rispetto al prezzo medio dello scorso agosto. Mentre nel 2014 i prezzi delle case continuano a salire ad un ritmo molto più lento rispetto al 2013. L’offerta di case in vendita è inferiore del 4,4% rispetto allo scorso anno. Al ritmo di vendite di case nel mese di agosto, i mesi di Fornitura dell’offerta sono saliti a 4,5 dove un mercato equilibrato si stabilizza equamente sui 6 mesi.

“Anche se nel 2014 le compravendite non raggiungono i livelli visti nel 2013, il mercato ha performato molto meglio di quanto molti operatori prevedevano ad inizio anno. Il mercato di quest’anno può essere iniziato più lentamente, ma è rimbalzato e la crescita più lenta dei prezzi ha reso l’acquisto di abitazioni meno accessibile”, ha dichiarato Margaret Kelly, ceo di Re/Max.

VARIAZIONE ANNO SU ANNO DELLE TRANSAZIONI

Nelle 52 aree metropolitane intervistate nel mese di agosto per il RE/MAX National Housing Report, le compravendite di case è sceso del 6,6% al di sotto delle vendite del mese di luglio ed è sceso del 8,2% rispetto agosto 2013. Le compravendite di case nel 2014 non sono aumentate al ritmo visto nel 2013, ma hanno raggiunto livelli superiori a quanto visto nel 2012. Solo quattro aree metropolitane hanno registrato un aumento delle vendite nel mese di agosto rispetto all’anno precedente.

Maggiori incrementi nelle vendite

Charlotte, NC +3.0%; Tulsa, OK +2.8%; Nashville, TN +2.6%; Tampa, FL +0.4%

 

PREZZO MEDIANO DI VENDITA

Nel mese di agosto, il prezzo mediano di tutte le case vendute è stato $202.500. Questo dato è stato inferiore dello 0,5% rispetto al prezzo mediano del mese di luglio, ma superiore del 7,5% rispetto al mese di agosto 2013. Nel confronto anno su anno, il prezzo mediano è salito per 31 mesi consecutivi. Poiché l’offerta si sta muovendo nella giusta direzione, i prezzi delle case non stanno aumentando così rapidamente come l’anno scorso, quando il prezzo mediano di agosto era aumentato del 12,9%. Tra le 52 aree metropolitane intervistate, 39 hanno registrato un aumento dei prezzi di vendita rispetto ad un anno fa, mentre in due città i prezzi risultano invariati.

LE CITTA’ CHE HANNO FATTO REGISTRARE GLI AUMENTI MAGGIORI

Detroit,MI+15.4%; Nashville, TN +12.3%; Fargo, ND +12.3%; San Francisco, CA +11.1%; Las Vegas, NV +10.8%; Los Angeles, CA+10.3%

 

 GIORNI SUL MERCATO

Per tutte le case vendute nel mese di agosto, la media dei giorni sul mercato è stato di 62, due giorni in più rispetto alla media vista nel mese di luglio e la stessa vista nel mese di agosto 2013. Agosto diventa il 27° mese consecutivo con una media Giorni di mercato sotto i 90. Bassi giorni di media sul mercato sono un risultato di una bassa offerta di case e robuste vendite. I giorni di mercato sono il numero di giorni tra quando una casa viene inserita in un MLS e quando un contratto di vendita viene sottoscritto.

MESI DI FORNITURA DELL’OFFERTA

L’offerta di case in vendita non è variata molto nel mese di agosto. La perdita anno su anno è stata del 4,4% e nel mese di luglio è stata del 3,5%. Per sette degli ultimi nove mesi, la riduzione dell’offerta anno su anno è stata inferiore rispetto al mese precedente. Al tasso di agosto le compravendite di case, ci vogliono 4,5 mesi di fornitura di inventario, in leggero aumento dal 4,3 di luglio e del 4,4 nel mese di agosto del 2013. Un valore di 6,0 è considerato equilibrato.

 

MESI CON BASSO LIVELLO DI FORNITURA

San Francisco, CA 1.4; Denver, CO 1.6; Boston, MA 2.5; Houston, TX 2.5; San Diego, CA 2.8; Seattle, WA 2.9; Dallas-ft. Worth, TX 3.0; Los Angeles, CA 3.0

Immobiliare Usa, Re/Max: ad agosto compravendite in calo su base annua. ultima modifica: 2014-09-30T16:46:29+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: