Immobiliare Usa, Re/Max: ad aprile vendite in crescita del 10,9% su base mensile

Re/Max LogoCome già a marzo, anche ad aprile negli Stati Uniti le vendite di abitazioni sono aumentate rispetto al mese precedente. Nello specifico ad aprile le vendite di aprile erano del 10,9% superiori a marzo, sono rimasti al di sotto dello stesso periodo dello scorso anno del 7,8%. Lo rivela l’ultimo l’Housing Report mensile inerente all’andamento del mercato immobiliare negli Stati Uniti di Re/Max.
Stando al rapporto, solo due delle 52 aree metropolitane incluse nel rapporto di aprile con esperienza di vendita inferiori rispetto al mese precedente. Su base annua i prezzi delle case hanno continuato a spingere più in aprile, con una crescita del 5,8%, inferiore all’aumento del 10,7% registrato nel mese di aprile 2013. In questo contesto sia la disponibilità di credito e l’inventario restano stretti, aprile è diventato il 13esimo mese consecutivo con meno perdite di inventario rispetto al mese precedente.
“Dopo le perturbazioni del mercato a inizio anno, è un buon segno che le vendite abbiano raccolto e ora stanno aumentato da due mesi di fila. Mentre le vendite e i prezzi non stanno crescendo al ritmo che hanno fatto l’anno scorso, rimaniamo in una ripresa con il mercato che deve stabilirsi  in un modello di crescita più sostenibile”, ha spiegato Margaret Kelly, ceo di Remax.
Immobiliare Usa, Re/Max: ad aprile vendite in crescita del 10,9% su base mensile ultima modifica: 2014-05-29T16:58:33+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: