Immobiliare.it: Silvio Pagliani nominato nuovo ceo

Immobiliare.it LogoSilvio Pagliani è il nuovo ceo di Immobiliare.it. Succede a Carlo Giordano, che ha occupato tale ruolo dal 2006 sino al 2022 e continuerà ad essere un membro esecutivo del consiglio d’amministrazione e proseguirà nel percorso di sviluppo della relazione con i partner strategici della società.

Ingegnere, classe 1972, laureato al Politecnico di Milano, Pagliani è cofondatore di Immobiliare.it e dalla nascita della società (nel 2005) gioca un ruolo fondamentale nel suo sviluppo. Da sempre rivolto con particolare attenzione alla tecnologia, alla qualità dei prodotti sviluppati, al marketing e alla comunicazione, ha contribuito in prima linea alla crescita di quella che oggi è una delle realtà digital più innovative e rilevanti in Italia.

Pagliani è stato inoltre co-fondatore di altre società digitali, fra le più rilevanti, Facile.it, LuxuryEstate.com, CaseVacanza.it e Mutuiamo.it, e ha promosso lo sviluppo tecnologico, favorendone il successo, di altre realtà in Italia e all’estero come Dottori.it, HousingAnywhere.com, ProntoPro, Uala e in seguito Treatwell.

Sono felice di questa nomina, che avviene in un momento di forte evoluzione per Immobiliare.it, sempre più orientata alla digitalizzazione del settore – dichiara Silvio Pagliani -. Il mio impegno, e quello di tutte le persone all’interno della nostra società, continuerà ad essere quello di fare leva sull’innovazione tecnologica per migliorare l’esperienza degli utenti in tutto il processo di acquisto, affitto e vendita della casa, oltre ad offrire servizi efficaci e di qualità ai professionisti e alle imprese che operano nel nostro mercato.

Sono molto orgoglioso di ciò che, insieme agli azionisti di riferimento, abbiamo costruito nel corso degli anni e li ringrazio della fiducia che mi hanno accordato fin dall’inizio – dichiara Carlo Giordano -. Sono altrettanto felice della nomina di Silvio a ceo e sono certo saprà guidare al meglio l’azienda verso l’evoluzione che ci attende nei prossimi anni. Con grande piacere manterrò il mio impegno nella società, focalizzandomi su tutte le attività volte a consolidare la posizione di leadership di Immobiliare.it anche per studi, analisi e approfondimenti sul mercato”.