Assicurazioni, in arrivo un Organismo per la gestione degli intermediari

Ivass LogoÈ in vista una ridefinizione delle categorie degli intermediari assicurativi secondo criteri di semplificazione e di proporzionalità per l’iscrizione all’apposito registro, che sarà tenuto, come previsto dalla legge, da un apposito Organismo. Lo ha sottolineato Corrado Baldinelli, segretario generale dell’Ivass, nel corso del suo intervento al secondo congresso dell’Anapa.

Baldinelli ha ricordato che la legge prevede “con regolamento emanato ai sensi dell’art. 17 della legge 23 agosto 1988, n. 400 è disciplinata l’istituzione di apposito Organismo, avente personalità giuridica di diritto privato e ordinato in forma di associazione, cui saranno trasferite le funzioni e competenze in materia di tenuta del Registro unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi nonché la vigilanza sui soggetti iscritti nel registro medesimo. Il regolamento potrà prevedere, nel rispetto dei principi di semplificazione e proporzionalità, una revisione delle categorie di soggetti tenuti all’iscrizione nel Registro. L’Organismo sarà soggetto alla vigilanza dell’Ivass”.

Il regolamento disciplinerà anche il procedimento di nomina dei componenti dell’Organismo e il passaggio al medesimo delle funzioni e competenze attribuite in via transitoria all’Ivass con attribuzione dei necessari poteri sanzionatori.

Così, in luogo dell’attuale Registro, articolato in 5 sezioni, con regole che faticosamente si sono affermate nel settore, si passerà a un Organismo con personalità giuridica autonoma, al quale saranno trasferite le competenze dell’Ivass, anche in materia disciplinare e sanzionatoria.

In sostanza, si ricalca quanto già avvenuto per i promotori finanziari e per gli agenti in attività finanziaria e i mediatori creditizi, per i quali sono stati costituiti organismi ad hoc.

Assicurazioni, in arrivo un Organismo per la gestione degli intermediari ultima modifica: 2014-02-14T19:03:02+00:00 da Paolo Tosatti

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: