Indagine Bankitalia e Tecnoborsa sul mercato delle abitazioni in Italia: “Attenuazione della fase di debolezza”

Per quanto riguarda il terzo trimestre 2009, appena elaborato, emergono segnali di attenuazione della fase di debolezza del mercato immobiliare. Le agenzie segnalano una flessione delle quotazioni meno pronunciata rispetto alle inchieste precedenti.
Le attese per il trimestre in corso anticipano un ulteriore ridimensionamento del calo delle quotazioni; sullo stesso orizzonte le valutazioni degli operatori denotano minore pessimismo circa le condizioni prevalenti sia sul proprio mercato di riferimento sia su quello nazionale, a fronte del deterioramento delle attese registrato nella precedente inchiesta.
Le aspettative di medio periodo (due anni) sul mercato nazionale si confermano positive e in lieve miglioramento rispetto al trimestre precedente.

I risultati sono pubblicati periodicamente come “Sondaggio congiunturale sul mercato delle abitazioni in Italia” nei Supplementi al Bollettino Statistico della Banca d’Italia.

L’iniziativa è volta ad arricchire la disponibilità d’informazioni tempestive e sistematiche circa lo stato e le prospettive del settore immobiliare che negli anni recenti ha assunto un peso rilevante per l’analisi del ciclo economico e delle condizioni per la stabilità finanziaria.

Leggi il testo integrale

Indagine Bankitalia e Tecnoborsa sul mercato delle abitazioni in Italia: “Attenuazione della fase di debolezza” ultima modifica: 2009-12-09T07:35:37+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: