Intesa Sanpaolo, ceduto a Bnp Paribas il restante 25% di Findomestic

Intesa Sanpaolo e Bnp Paribas hanno sottoscritto un accordo per la cessione del restante 25% del capitale di Findomestic detenuto da Intesa Sanpaolo – tramite la controllata Banca CR Firenze – al gruppo Bnp Paribas, per un corrispettivo di 629 milioni di euro.

La cessione porta a un impatto positivo per il gruppo Intesa Sanpaolo nel secondo trimestre 2011 sull’utile netto consolidato per circa 130 milioni di euro e sul coefficiente patrimoniale Core Tier 1 per circa 11 centesimi di punto” si legge in un comunicato congiunto.

A seguito dell’operazione, Bnp Paribas, tramite la controllata Bnp Paribas Personal Finance, controllerà integralmente Findomestic.

Intesa Sanpaolo, ceduto a Bnp Paribas il restante 25% di Findomestic ultima modifica: 2011-06-30T07:13:00+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: