Intesa Sanpaolo e Assolombarda, rinnovato l’accordo per lo sviluppo delle PMI

Intesa Sanpaolo e Assolombarda hanno rinnovato l’accordo (unplafond di un miliardo di euro) per sostenere lo sviluppo delle piccole e medie imprese, che rappresentano il 99,9% del sistema produttivo italiano e sono tra gli assi portanti dell’economia lombarda.

L’accordo è stato presentato a Milano da Alberto Meomartini, presidente Assolombarda, Luigi Lucchetti, presidente Piccola Impresa di Assolombarda, da Vincenzo Boccia, presidente di Piccola Industria Confindustria, e per Intesa Sanpaolo, da Marco Morelli, direttore generale vicario e Franco Ceruti direttore regionale Milano e Provincia. Sono intervenuti anche Arnaldo Camuffo, direttore sScientifico del CUOA Lean Enterprise Center e Marco Longo di Banca Imi.

I punti ì innovativi dell’accordo ì sono: gli interventi di finanza straordinaria e razionalizzazione organizzativa (Lean Management), la valorizzazione delle persone che lavorano in azienda con il sostegno alla formazione dei dipendenti e allo sviluppo occupazionale.

“Siamo giunti al terzo anno di operatività dell’accordo con Intesa Sanpaolo – ha dichiarato il presidente della Piccola Impresa Assolombarda Luigi Lucchettie la già vasta gamma di soluzioni viene ampliata con strumenti idonei a potenziare la crescita dimensionale delle imprese. Questo accordo è la dimostrazione di come, attraverso un dialogo continuo tra imprese, Associazione e banca, e una costante attenzione ai mutevoli bisogni delle aziende, sia possibile mettere a loro disposizione soluzioni sempre aggiornate e legate alle esigenze del momento”.

“Questo accordo – ha sottolineato il presidente di Piccola Industria Confindustria Vincenzo Bocciamette a disposizione delle PMI un insieme di prodotti e strumenti finanziari che rispondono a una visione organica delle esigenze di sviluppo delle imprese e va nella direzione di un ulteriore miglioramento del rapporto tra banca e impresa”.

Il direttore generale vicario di Intesa Sanpaolo Marco Morelli si è soffermato in particolare

sull’attuazione dell’accordo: “Questo accordo non si esaurisce con l’offerta di prodotti e servizi seppur all’avanguardia, ma guarda alla reale condivisione del nostro sapere imprenditoriale, perché la ripresa per essere vera deve essere frutto di un lavoro insieme, di una scommessa che sarà vincente se sapremo rimboccarci le maniche e guardare avanti senza paura”.

“Con l’accordo che oggi rinnoviamo con Assolombarda – commenta Franco Cerutivogliamo confermare la nostra volontà ad essere partner delle aziende milanesi, soprattutto in questo momento difficile, mettendoci a loro disposizione, ascoltare le loro proposte, le critiche, i suggerimenti e le idee”.

Intesa Sanpaolo e Assolombarda, rinnovato l’accordo per lo sviluppo delle PMI ultima modifica: 2011-12-06T12:36:51+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: