Intesa Sanpaolo, il risultato netto nei primi 9 mesi sale a 91 milioni (+4,5)

Il Gruppo Intesa Sanpaolo ha chiuso i primi 9 mesi dell’anno con un risultato netto in crescita del 4,5% su base annua a 9,1 milioni di euro, trainato dall’attività di strutturazione al servizio dei grandi progetti infrastrutturali in Italia e all’estero.

Bene anche i ricavi, attestati a 207 milioni e il risultato della gestione operativa è stato di 163 milioni. Biis ha visto le commissioni nette più che raddoppiare rispetto al settembre 2009 e nuovi impieghi sono ammontati a 4 miliardi negli ultimi 12 mesi.

Intesa Sanpaolo ha fatto registrare nel 3° trimestre stabilità dei mutui, a conferma della tenuta degli investimenti negli immobili residenziali. Nel corso del terzo trimestre il programma di restyling dei piani di ammortamento di “Domus Block”, il mutuo fondiario a tasso variabile con CAP (tetto massimo del tasso di interesse), è stato arricchito con l’introduzione di nuove finalità (acquisto più ristrutturazione, costruzione, ristrutturazione e piccolo ristrutturazione di immobili a uso abitativo sia prima che seconda casa) e di un meccanismo che, in caso di concessione di condizioni derogate, consente di ridurre in via automatica il CAP in misura pari alla deroga applicata allo spread. Inoltre Ad inizio settembre è stata lanciata una campagna relativa a “Prestito Scuola”, un nuovo prodotto dedicato alle famiglie che desiderano finanziare le spese per l’istruzione e la formazione, ad un tasso promozionale valido fino a fine anno. Tale finanziamento, di importo massimo pari a 5.000 euro, permette con un iter semplice e veloce di diluire nel tempo (da 12 a 24 mesi) le spese per la scuola, quali l’acquisto di libri e materiali, il pagamento delle tasse universitarie, di corsi di lingue o l’acquisto di personal computer.

Leggi la relazione completa

Intesa Sanpaolo, il risultato netto nei primi 9 mesi sale a 91 milioni (+4,5) ultima modifica: 2010-11-21T21:39:02+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: