Intesa Sanpaolo Personal Finance, nel 2013 erogato in crescita del 10,6%

Intesa Sanpaolo Personal Finance LogoL’assemblea ordinaria di Intesa Sanpaolo Personal Finance, società di riferimento del Gruppo Intesa Sanpaolo per l’erogazione di finanziamenti alle famiglie, si è riunita sotto la presidenza di Mario Boselli e ha approvato i risultati individuali al 31 dicembre 2013.

I dati di Intesa Sanpaolo Personal Finance, si legge in una nota, sono in controtendenza rispetto al settore. Se nel 2013 le associate Assofin hanno erogato 45,4 miliardi di euro di prestiti per l’acquisto di beni e servizi di consumo, facendo segnare un calo dell’attività (- 5,3%) rispetto al 2012, la società del Gruppo ha fatto registrare una variazione positiva del 10,6%, con un volume di erogazioni pari a 3.269 milioni di euro.

Il livello dei ricavi di Intesa Sanpaolo Personal Finance si conferma in significativa crescita, con un margine di intermediazione pari a 262,4 milioni di euro, in aumento dell’11% rispetto ai 236,3 milioni del 2012 (dato proformato).

Le rettifiche/riprese di valore nette per deterioramento ammontano a 138,1 milioni e si confrontano con i 131,7 milioni dato proformato riferito all’esercizio precedente (+4,9%).

I costi operativi ammontano a 81,8 milioni di euro, rispetto ai 72,2 milioni di euro al 31 dicembre 2012 (dato proformato), con un aumento riconducibile agli oneri sostenuti per la realizzazione degli interventi progettuali connessi alla scissione parziale di ramo d’azienda da Neos Finance a Intesa Sanpaolo Personal Finance.

La gestione operativa, pari a 49,6 milioni, si confronta con i 57 milioni di euro (dato proformato) riferiti all’esercizio precedente.

Leggi il comunicato

Intesa Sanpaolo Personal Finance, nel 2013 erogato in crescita del 10,6% ultima modifica: 2014-04-16T12:45:31+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: