Irfis Finsicilia s.p.a., siglati accordi con banche e confidi

Irfis Finsicilia LogoIrfis Finsicilia s.p.a., intermediario finanziario iscritto al T.u.b. ex art 106, con socio unico la Regione Siciliana e sottoposto alla vigilanza della Banca d’Italia ha siglato due accordi, uno con il sistema bancario per i cofinanziamenti alle aziende e uno con il sistema dei confidi.

“Stiamo definendo le convenzioni con le banche – ha sottolineato il presidente della finanziaria Alessandro Dagnino, secondo quanto riferisce il Sole 24 Ore -. La nostra idea è questa: grazie al cofinanziamento (in pratica l’equivalente del prestito in pool) vorremmo garantire finanziamenti con condivisione di rischio con le banche partner anche a fronte di un fabbisogno delle imprese già da 2-3 milioni a salire. Con i confidi invece stiamo arrivando a definire che tipo di intervento è necessario: potrebbero essere, grazie a un sistema che stiamo definendo, il nostro braccio operativo nei territori».

Tre i pilastri del piano strategico di Irfis FinSicilia: la concessione di finanziamenti alle imprese, la consulenza alle aziende con supporto per fusioni, aggregazioni e reti di impresa, nuovi progetti che favoriscano le reti di impresa . Per il futuro invece, ha aggiunto Dagnino “pensiamo a iniziative finanziarie di sistema con promozione di fondi di investimento. Tra le ipotesi anche la quotazione di una Spac o anche quella di operare nel mercato dei non performing loan”.

 

 

Irfis Finsicilia s.p.a., siglati accordi con banche e confidi ultima modifica: 2017-09-21T13:12:03+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: