Ivass, nel 2016 592 milioni di premi per la r.c. sanitaria

Ivass assicurazioni LogoNel corso del 2016 hanno raggiunto il valore di 592 milioni i premi raccolti dalle imprese assicurative in relazione alla r.c. sanitaria. Lo rileva l’Ivass, che per la prima volta ha reso disponibili su proprio sito dati statistici ufficiali sul fenomeno

Secondo i dati dell’Ivass risultano assicurate circa 300.000 unità di personale sanitario e quasi 5.000 strutture (di cui poco più di 700 pubbliche); il numero di strutture assicurate è in netta diminuzione rispetto al 2010; la raccolta di premi assicurativi delle strutture sanitarie pubbliche è concentrata presso pochi operatori, in prevalenza esteri; il costo dei risarcimenti è nel complesso superiore al valore dei premi incassati, ad eccezione dei rischi riferiti al personale sanitario; tra il 2012 e il 2015 è aumentato il ricorso all’autoritenzione del rischio delle strutture sanitarie pubbliche.

Ivass, nel 2016 592 milioni di premi per la r.c. sanitaria ultima modifica: 2017-12-11T19:32:23+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: