Ivass, divieto di assunzione di nuovi affari per Cbl Insurance Europe Dac (Cblie)

Ivass assicurazioni LogoL’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (Ivass) ha reso noto che la Banca Centrale d’Irlanda ha disposto nei confronti di Cbl Insurance Europe Dac (Cblie), impresa assicurativa con sede in Irlanda abilitata ad operare in Italia in regime di stabilimento in alcuni rami danni tra cui il ramo cauzioni, il divieto di assunzione di nuovi affari con effetto immediato, fino a nuovo avviso.

Per ogni assistenza è possibile rivolgersi al contact center Ivass, numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 14.30.

Ivass, divieto di assunzione di nuovi affari per Cbl Insurance Europe Dac (Cblie) ultima modifica: 2018-02-20T13:20:02+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: