Ivass: deficit patrimoniale per la compagnia bulgara Insurance Company Nadejda Ad

Ivass assicurazioni LogoFacendo seguito al comunicato del 28 dicembre, nel quale si dava notizia della verifica in corso sulla stabilità finanziaria del settore assicurativo bulgaro, l’Ivass ha comunicato che in data 3 febbraio l’Autorità di vigilanza bulgara, Financial Supervision Commission (Fsc), ha reso noti i risultati della verifica. Con riferimento a Insurance Company Nadejda Adimpresa bulgara abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazione di servizi anche nel ramo 15 – Cauzione, è emerso un deficit patrimoniale.

L’Autorità di vigilanza bulgara ha pertanto richiesto l’adozione delle opportune misure di risanamento.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito dell’Autorità di vigilanza bulgara o sul sito dell’Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni (Eiopa).

Per ogni assistenza è inoltre possibile rivolgersi al contact center Ivass, numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 14.30.

 

Ivass: deficit patrimoniale per la compagnia bulgara Insurance Company Nadejda Ad ultima modifica: 2017-02-10T19:56:26+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: