Ivass: in pubblica consultazione il nuovo regolamento sulla procedura di irrogazione delle sanzioni

In particolare, lo schema di regolamento ridefinisce la procedura di irrogazione delle sanzioni amministrative pecuniarie disciplinata dal regolamento dell’Isvap n. 1 del 15 marzo 2006, tenuto conto dell’istituzione dell’Ivass e del piano di riassetto organizzativo dell’Istituto.

La nuova regolamentazione corrisponde all’esigenza di sottoporre a una complessiva rivisitazione la procedura sanzionatoria al fine di conseguire obiettivi di razionalizzazione, maggiore chiarezza, omogeneità e coerenza del procedimento sanzionatorio, avuto anche riguardo alle riflessioni ed agli spunti critici emersi nel dibattito dottrinario sull’argomento ed in sede giurisprudenziale e di adeguare tale procedura al rinnovato riparto di competenze dei Servizi dell’Istituto.

Lo schema di regolamento si compone di sei capi concernenti: disposizioni di carattere generale; l’avvio della procedura; la fase istruttoria; la fase decisoria; l’accesso agli atti; disposizioni finali.

Il termine ultimo per la presentazione di eventuali osservazioni, commenti e proposte è stato fissato per il 9 agosto 2013.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Ivass: in pubblica consultazione il nuovo regolamento sulla procedura di irrogazione delle sanzioni ultima modifica: 2013-07-17T12:51:20+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: