Ivass, indagine payment protection insurance: le imprese hanno riconosciuto alle reti 679 milioni di compensi provvigionali fissi

Ivass LogoL’Ivass ha pubblicato i primi risultati dell’indagine sui costi delle polizze abbinate a finanziamenti, le cosiddette payment protection insurance, avviata il 25 settembre scorso.

Dall’analisi è emerso che: i prodotti esaminati sono stati stipulati da 5,9 milioni di assicurati; 77 imprese sono risultate attive nella commercializzazione di prodotti abbinati a mutui e prestiti personali (54 italiane, 23 Ue; a fronte di una raccolta premi di 1.532 milioni di euro le imprese di assicurazione hanno riconosciuto alle reti distributive circa 679 milioni di euro di compensi provvigionali fissi.

Ivass, indagine payment protection insurance: le imprese hanno riconosciuto alle reti 679 milioni di compensi provvigionali fissi ultima modifica: 2016-05-12T20:56:54+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: