Ivass, a maggio 117 ordinanze di sanzioni amministrative per oltre 615.000 euro

Ivass assicurazioni LogoNel corso del mese di maggio sono state in tutto 117 le ordinanze di sanzione amministrativa disposte dall’Ivass nei confronti delle imprese, per un ammontare di circa 615.000 euro. È quanto emerge dal bollettino di maggio dell’Ivass.

In cima alla graduatoria, per quanto riguarda l’importo sanzionatorio complessivo (oltre 209.000 euro) risulta UnipolSai, interessata anche dal maggior numero di ordinanze (28). Tra le imprese più colpite seguono Generali Italia, Groupama Assicurazioni, Società Cattolica di Assicurazione e Uci, Ufficio centrale italiano (per sinistri gestiti da Dekra Italia, Generali Italia, Intereurope Italia e Van Ameyde Italia).

Ivass, a maggio 117 ordinanze di sanzioni amministrative per oltre 615.000 euro ultima modifica: 2017-07-04T13:24:58+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: