Ivass, nuovo regolamento in materia di antiriciclaggio

Ivass assicurazioni LogoL’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (Ivass) ha pubblicato il regolamento n.44, finalizzato a prevenire l’utilizzo delle imprese di assicurazione e degli intermediari assicurativi a fini di riciclaggio e di finanziamento al terrorismo.

Il regolamento introduce nuove disposizioni in materia di organizzazione, procedure e controlli interni e di adeguata verifica della clientela e richiede a imprese e intermediari assicurativi di farsi parte attiva nell’individuazione e nella valutazione dei  rischi.

Tra le principali novità rilevano:

  • la richiesta alle imprese di definire in modo analitico e motivato le scelte effettuate per adempiere agli obblighi antiriciclaggio;
  • il rafforzato ruolo di direzione, coordinamento e controllo della capogruppo in modo da assicurare che i rischi di riciclaggio e finanziamento al terrorismo siano identificati tempestivamente e in modo omogeneo a livello di intero gruppo;
  • la ridefinizione della figura e dei compiti del responsabile per le segnalazioni delle operazioni sospette;
  • il maggiore dettaglio e l’ampliamento delle informazioni da acquisire in materia di adeguata verifica della clientela, specie in relazione al beneficiario della prestazione assicurativa e al relativo titolare effettivo.

Questo nuovo regolamento sostituisce e abroga i due precedenti n. 41 del maggio 2012 e n. 5 del luglio 2014.

Ivass, nuovo regolamento in materia di antiriciclaggio ultima modifica: 2019-02-18T11:40:39+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: