Ivass, segnalati altri casi di commercializzazione di polizze fideiussorie contraffatte intestate a Tuir Warta s.a.

Ivass LogoL’Ivass ha reso noto che che sono stati segnalati altri casi di commercializzazione di polizze fideiussorie contraffatte intestate a Tuir Warta s.a..

Tuir Warta s.a., si legge in una nota, il 27 gennaio 2016 aveva comunicato di non operare in Italia nel settore cauzioni e il 4 febbraio 2016 ha revocato la propria abilitazione in Italia in tale ramo.

Pertanto nell’elenco pubblicato sul sito Ivass è stata cancellata l’abilitazione della società nel ramo 15 – Cauzioni.

Al fine di ricevere informazioni in merito alle polizze, l’utenza potrà rivolgersi direttamente all’impresa al seguente indirizzo email: [email protected]

L’eventuale stipulazione di polizze fideiussorie recanti l’intestazione Tuir Warta s.a. comporta per i contraenti l’insussistenza della copertura assicurativa e per gli intermediari lo svolgimento di un’attività non consentita dalle vigenti disposizioni normative.

Ivass, segnalati altri casi di commercializzazione di polizze fideiussorie contraffatte intestate a Tuir Warta s.a. ultima modifica: 2016-02-13T11:10:30+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA