Kiron: in calo il mercato dei mutui in Lombardia

Pur restando saldamente al primo posto, la Lombardia ha risentito di una diminuzione delle erogazioni nel primo trimestre del 2010. La flessione è stata del 4,2% rispetto allo stesso periodo del 2009. I dati arrivano da Kiron, su rielaborazione delle analisi della Banca d’Italia.

Secondo l’ufficio studi del gruppo appartenente a Tecnocasa, la situazione risulta peggiore rispetto all’andamento dell’area nord occidentale, che ha fatto registrare un aumento del 4%, e rappresenta, insieme alla Valle d’Aosta (-12%), l’unica variazione negativa registrata nel trimestre.

I mutui in cifre

Nel primo trimestre 2010 sono stati erogati 3.011 milioni di euro in Lombardia, con una diminuzione di 132 milioni rispetto allo stesso trimestre del 2009. Questo ammontare colloca comunque la regione al 1° posto per volumi erogati, con una rappresentanza del 22,6% del totale delle erogazioni nazionali. L’importo medio del mutuo è pari a 132.000 euro contro un importo nazionale pari a circa 123.000 euro.

L’andamento nelle province

Quasi tutte le province presentano un aumento delle erogazioni: Bergamo (+15%), Brescia (+4%), Cremona (+29%), Lecco (+13%), Lodi (+57%), Mantova (+11%), Pavia (+6%), Sondrio (+7%) e Varese (+10%). Le unice ad avere segno negativo sono “le province di Como (+6%) e Milano (-16%), tra le peggiori in Italia”. Il dato colloca, comunque, la provincia di Milano al 1° posto per volumi erogati in Italia con i suoi 1.463 milioni di euro, (-287 milioni di euro rispetto al primo trimestre 2009). “L’importo è superiore persino alle erogazioni del Veneto, la terza in Italia con i suoi 1.379 milioni di euro – precisa una nota di Kiron -. La performance di Milano pesa molto sulla performance della regione e della macroarea visto il peso (11%) che ha la provincia sui volumi erogati in Italia (il 14,7% del primo trimestre 2009)”.

Kiron: in calo il mercato dei mutui in Lombardia ultima modifica: 2010-07-27T08:25:43+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: