La Banca Centrale agli istituiti portoghesi: non distribuite i dividendi

Banco BPI è stata la prima banca portoghese a riportare i risultati del 2010, la scorsa settimana, e ha deciso di attenersi ai suggerimenti della Banca Centrale.

Le banche portoghesi, rispetto a tante banche europee hanno affrontato però meglio la crisi dei mutui, dal momento che il mercato immobiliare non aveva mai sperimentato la bolla. Inoltre queste banche hanno sempre avuto un portafoglio mutui ben diversificato anche grazie alla propria attività in alcuni paesi esteri emergenti come l’Africa.

Il settore mutui risulta in frenata presso le maggiori banche e si attende una minore erogazione nel 2011 rispetto al 2010.

La Banca Centrale agli istituiti portoghesi: non distribuite i dividendi ultima modifica: 2011-02-01T13:57:31+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: