La Bce lascia tassi invariati

Come previsto dagli analisti, al termine del consiglio mensile di politica monetaria di due giorni fa la Bce ha optato per una conferma dei tassi di riferimento.

Il costo del denaro nei diciassette paesi Uem resta così stabile sull’attuale 1,0%, livello raggiunto a dicembre con un allentamento di un quarto di punto percentuale, dopo quello identico di novembre.

Invariati anche i tassi di depositi e prestiti overnight, rispettivamente a 0,25% e 1,75%.

A differenza dell’analoga indagine condotta prima del consiglio di marzo, gli osservatori dell’Eurotower ritengono che il prossimo ritocco sui tassi, per quanto probabilmente non prima del secondo semestre 2013, sarà al rialzo.

La Bce lascia tassi invariati ultima modifica: 2012-04-06T08:37:44+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: