La mongolfiera Re/Max rappresenta l’Italia alla 18esima edizione dell’European Hot Air Balloon Championship

Saranno i colori della mongolfiera Re/Max a rappresentare l’Italia alla 18esima edizione dell’European hot air balloon championship che si  svolgerà per la prima volta a Wloclawek, in Polonia. Il velivolo Re/Max, spiega una nota, è di proprietà proprio della filiale italiana del network immobiliare internazionale e verrà pilotato dall’italiano Roberto Botti.Con i suoi 20 metri di altezza, un volume d’aria di 2,8mila mc ed una capienza di 4 persone, la mongolfiera Re/Max sarà uno dei tre aerostatici che rappresenteranno l’Italia in questa gara internazionale che solcherà per la prima volta i cieli sopra Wloclawek, in Polonia.

La competizione, in programma dal 6 al 14 settembre, entrerà nel vivo lunedì 9 settembre, giornata in cui tutti gli equipaggi saranno impegnati in volo per 5 giorni.

Il legame di Re/Max con la mongolfiera è di lunga data.

Tutto nacque 35 anni fa quando alcuni affiliati Re/Max del New Mexico presero parte al più famoso Festival statunitense di mongolfiere, l’“Albuquerque Balloon Fiesta”, seguito da milioni di spettatori, fu proprio in quell’occasione che la prima mongolfiera con il brand Re/Max spiccò il volo. Fu un grandissimo successo e così la sede centrale di Denver decise di adottarla come marchio distintivo del proprio network.

Oggi Re/Max vanta la più grande flotta di mongolfiere al mondo – più di 100 –, quella italiana  che parteciperà alla competizione di Wloclawek in Polonia, viene utilizzata durante alcune manifestazione solitamente per voli vincolati, come spesso avviene all’interno di Volandia – il Parco Museo del Volo che sorge vicino all’aeroporto di [email protected] RISERVATA

La mongolfiera Re/Max rappresenta l’Italia alla 18esima edizione dell’European Hot Air Balloon Championship ultima modifica: 2013-09-06T18:30:52+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: