L’Aiip aderisce all’Oam

Aiip LogoL’Aiip, l’Associazione italiana istituti di pagamento e di moneta elettronica aderisce all’Oam, l’Organismo degli agenti e dei mediatori competente in via esclusiva e autonoma per la gestione degli Elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi.

Gli Elenchi gestiti dall’Oam, sui cui permane la vigilanza della Banca d’Italia, sono predisposti per dare pubblicità alle informazioni essenziali e assicurano perciò l’esigenza primaria di trasparenza e tutela dei consumatori, garantendo la sussistenza dei requisiti di professionalità e onorabilità dei soggetti iscritti.

L’Aiip non ha scopo di lucro e ha carattere volontario. Il suo obiettivo principale è quello di diffondere e favorire lo sviluppo e la conoscenza degli istituti di pagamento e dei relativi servizi, promuovendo l’attività di carattere culturale connessa.

Per la realizzazione di tali finalità l’Aiip svolge un ruolo attivo nel processo legislativo e regolamentare attraverso un’attività di rappresentanza istituzionale e di fattiva collaborazione con le autorità competenti per creare un contesto favorevole allo sviluppo dei servizi e sistemi di pagamento.

Al centro dell’attività dell’associazione si pongono lo studio, la ricerca, l’analisi e la prevenzione in materia di sicurezza dei servizi di pagamento e quindi degli istituti di pagamento, anche mediante l’emanazione di circolari e indirizzi comportamentali ai soci e come centro studi al fine di fungere da punto di raccordo fra richieste nel mondo degli Ip e risposte dei consulenti di settore.

Possono divenire soci istituti di pagamento, operatori finanziari autorizzati a prestare servizi di pagamento nonché soggetti che aspirino a prestare servizi di pagamento che ne accettino lo statuto, impegnandosi a osservare gli eventuali regolamenti e le delibere adottate dagli organi dell’associazione. la qualifica di soci può essere riconosciuta anche a persone fisiche con cittadinanza italiana o con residenza in Stati terzi e gli enti che hanno la sede legale o esercitano le principali attività statutarie in Italia o in Stati terzi.

 

L’Aiip aderisce all’Oam ultima modifica: 2017-05-16T15:48:29+00:00 da Paolo Tosatti

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA