L’Associazione dei Mortgage Brokers (AMI) dichiara: la nuova Regolamentazione del mercato mutui costa almeno £20.000 in più all’anno ad ogni operatore

Si stima, infatti, che ogni mortgage broker debba pagare circa 5.000 sterline all’anno in più di costi fissi legati alla regolamentazione, oltre a 9.000 sterline in più per costi sostenuti per la compliance. Inoltre, sempre in base a delle stime, i mortgage brokers perderanno oltre 6.000 sterline all’anno per minore produttività dovuta al lavoro di compliance, oggi necessario.

Sinclair ha insistito più di una volta durante una recente conferenza che questo costo totale è inappropriato.

L’Associazione dei Mortgage Brokers (AMI) dichiara: la nuova Regolamentazione del mercato mutui costa almeno £20.000 in più all’anno ad ogni operatore ultima modifica: 2010-11-15T11:59:32+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: