Le banche chiedono mediamente il 22% in più ai mutuatari come capitale da versare e stimolano la creazione del mercato “mutui non convenzionali”

L’amministrazione Obama ha anche suggerito alle banche di chiedere ai mutuatari almeno di versare il 10% del valore della casa. Secondo l’ultima indagine condotta da Zillow.com, in nove fra le principali città americane , il capitale da versare richiesto è aumentato del 22%.

Per tutti coloro che non possono sostenere oggi le condizioni dei mutui “convenzionali” sta emergendo però il mercato dei cosiddetti “mutui non convenzionali” per mutuatari più a rischio, come ad esempio quelli per i veterani, per i militari e tutte le loro famiglie, cosi come i mutui garantiti dalla Federal Housing Administration.

Le banche chiedono mediamente il 22% in più ai mutuatari come capitale da versare e stimolano la creazione del mercato “mutui non convenzionali” ultima modifica: 2011-02-21T10:27:59+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: