L’OAM comunica la procedura offline per presentare l’iscrizione

Dopo le numerosissime segnalazioni di difficoltà nella procedura di registrazione online delle richieste di iscrizioni, l’OAM ha comunicato che sarà possibile anche inviare domanda tramite una proceduta offline (via e-mail) per non perdere i requisti di professionalità (esonero dall’esame e dalla prova valutativa) del periodo transitorio.

Alla luce delle presumibili concentrazioni di accessi al portale dell’Organismo e della conseguente difficoltà di presentazione delle istanze di iscrizione negli Elenchi – si legge in un comunicato – l’OAM considererà tempestive, ai fini del rispetto del termine del 31/10/2012 per la presentazione delle istanze di iscrizione con esonero dall’esame (art. 26 del D.Lgs. n. 141/10) tutte le domande presentate da soggetti che:
1) abbiano regolarmente versato entro la data del 31/10/2012 il contributo di iscrizione previsto dalla Circolare n. 2/12 dell’OAM;

2) comunichino entro la data del 31/10/2012 all’indirizzo [email protected] di non essere riusciti a presentare l’istanza per problematiche tecniche;
3) presentino effettivamente l’istanza di iscrizione secondo le modalità previste dal portale dell’OAM nel periodo immediatamente successivo al 31/10/2012″.

L’OAM comunica la procedura offline per presentare l’iscrizione ultima modifica: 2012-10-25T16:52:25+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: