Locare, raggiunto il limite di 150.000 euro per l’aumento di capitale

19

Locare s.r.l.Con 14 giorni di anticipo rispetto alla data fissata per la chiusura della campagna di crowdfunding, Locare s.r.l., la startup innovativa che per prima in Italia ha iniziato a occuparsi di rent care, offrendo servizi per la locazione a 360 gradi, ha raggiunto il limite di 150.000 euro per l’aumento del proprio capitale.

“Siamo veramente soddisfatti di questo straordinario risultato – dichiara Andrea Napoli, ceo di Locare -. I sottoscrittori sono stati oltre 50 e nonostante la campagna sia stata chiusa continuano ad arrivare richieste. Ci teniamo a ringraziare tutti coloro che hanno deciso di investire sul nostro progetto. Il traguardo che abbiamo raggiunto ci dà nuova energia per affrontare le sfide che ci attendono nei prossimi mesi lungo il percorso che abbiamo deciso di seguire, quello di diventare i leader di un mercato che mostra ogni giorno enormi potenzialità di sviluppo. Ora più di pirma siamo pronti e motivati ad andare avanti”.