MBA: la nuova produzione di mutui commerciali e multi family in aumento del 98% a/a

“L’erogazione per gli immobili commerciali e multi family continua – ha dichiarato Jamie Woodwell, vice president of Commercial real estate research di MBA –. La produzione di mutui ha raggiunto un nuovo record nel corso del terzo trimestre dell’anno, arricchendo l’offerta per i consumatori e il portafoglio prodotti degli istituti di credito, come anche Fannie Mae e Freddie Mac hanno confermato”.

Come detto, la produzione dei nuovi mutui (commerciali e multi family) è cresciuta del 98%, dando un nuovo impulso all’attività di erogazione degli istituti bancari americani. Se rapportiamo tale crescita allo stesso trimestre dello scorso anno scopriamo che la crescita include uno strabiliante +406% nei mutui relativi agli hotel, +164% di crescita per i finanziamenti dedicati alle proprietà retail, +103% di aumento per quanto riguarda invece il settore commerciale/uffici, un +39% nei mutui per l’acquisto di proprietà multi family, con due soli valori negativi: il -3% del settore industriale e il -8% in quello medico e health care in generale.

L’altro dato che desta interesse è il +10% nella crescita della produzione di mutui (anche in questo caso commerciale e multi family) rispetto al 2Q del 2011. Confrontando il secondo trimestre con il terzo traspare che la produzione per le proprietà retail sia aumentata del +37%; c’è stato anche un aumento del +8% nel settore uffici, +4% a proposito degli immobili destinati all’uso di hotel, ma un -2% per le proprietà multi family, -14% nel settore industriale e -30% per i mutui relativi all’assistenza sanitaria. Infine, gli investitori: tra il secondo e il terzo trimestre del 2011, i portafogli prodotti delle banche commerciali sono cresciti, in termini di volume, del 55%.

MBA: la nuova produzione di mutui commerciali e multi family in aumento del 98% a/a ultima modifica: 2011-11-09T14:13:51+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: