MediaConsum, Fiaip e Adiconsum danno vita ad un nuovo modello di concertazione tra consumatori e imprese immobiliari e creditizie

{jcomments on}È la prima volta che in Italia due associazioni come Fiaip ed Adiconsum, con interessi apparentemente divergenti, danno vita ad un Ente Bilaterale nazionale MediaConsum che ha finalità e scopi condivisi, e che svolgerà congiuntamente attività di natura politico sindacale nei confronti di altre parti sociali e istituzioni. Scopo dell’iniziativa: la ricerca di nuove modalità comuni per rendere sempre più trasparente il mercato immobiliare e finanziario, oltre che l’attività di imprese e professionisti del settore immobiliare e creditizio nel rapporto con gli stessi consumatori. In particolare, Fiaip e Adiconsum si impegnano a realizzare congiuntamente iniziative territoriali per la promozione del nuovo Ente Bilaterale MediaConsum, e per sviluppare iniziative congiunte finalizzate alla formazione/informazione degli operatori dei settori della mediazione immobiliare e creditizia.

Per Pietro Giordano, Segretario Nazionale di Adiconsum, si tratta di “un momento importante per i consumatori e per le imprese “sane” del settore immobiliare e creditizio. Con la costituzione odierna dell’Ente Bilaterale MediaConsum ci siamo prefissati l’obiettivo di creare un luogo dove le associazioni dei consumatori, e le associazioni del settore immobiliare e creditizio possano operare compiutamente in una nuova logica di concertazione e trasparenza, e non più di scontro. La creazione dell’Ente è finalizzata alla risoluzione delle problematiche tra i consumatori e le agenzie immobiliari. In quest’ottica abbiamo previsto la costituzione di Comitati di Conciliazione e Mediazione, oltre alla creazione di un Osservatorio sul settore immobiliare i cui dati saranno condivisi tra consumatori e operatori del settore. Infine un ruolo preponderante sarà quello che svilupperemo grazie alla formazione/informazione che verrà fornita ai cittadini consumatori, così come alle aziende del settore”.

Si è aperta una nuova stagione di concertazione tra chi opera nel settore immobiliare e il mondo dei consumatori. Fiaip – ha dichiarato Paolo Righi – ha finalizzato la creazione del nuovo Ente Bilaterale MediaConsum affinché si possa aprire un nuovo modello di relazioni tra le parti e le istituzioni, oltre che essere un momento di crescita per gli associati e i loro interlocutori”.
Fiaip – sottolinea infine Paolo Righi – è un’associazione che non vuol difendere interessi particolari, ma che sviluppa, già oggi, un nuovo modo di fare ed intendere l’ associazionismo per rilanciare la trasparenza del mercato immobiliare e del sistema della mediazione creditizia in Italia. Con MediaConsum Fiaip intende sviluppare un progetto finalizzato a far percepire il vero ruolo dell’agente immobiliare nella filiera del mattone, e del mediatore creditizio nella filiera del sistema finanziario”.

MediaConsum, Fiaip e Adiconsum danno vita ad un nuovo modello di concertazione tra consumatori e imprese immobiliari e creditizie ultima modifica: 2010-05-08T15:25:19+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: