Medianet-Gruppo Frimm e la Fondazione Pupi insieme per aiutare i bambini argentini

Medianet SpA-Gruppo Frimm ha deciso di sostenere la Fondazione Pupi Onlus, organizzazione non-profit che si occupa di fornire il necessario sostegno ai bambini e alle loro famiglie in una delle aree più disagiate dell’Argentina creata dal calciatore e campione sportivo Javier Zanetti e dalla moglie Paula. Medianet-Frimm scende così nel campo della solidarietà al fianco del capitano dell’Inter a favore dei numerosi progetti che la Fondazione Pupi svolge da anni in Argentina.

L’azienda dell’ad Antonio Picarazzi destinerà una percentuale del proprio utile netto a sostegno delle iniziative della Fondazione Pupi. e svilupperà, attraverso la diffusione di due video con lo stesso Zanetti come protagonista e di un manifesto consegnato a tutte le agenzie immobiliari  del circuito Frimm e MLS REplat, un’apposita campagna di sensibilizzazione volta a raccogliere fondi a favore della stessa Fondazione.

L’intera comunicazione 2012 di Medianet-Frimm sarà dunque fortemente caratterizzata dai valori di responsabilità sociale connessi con il “fare impresa”. A ciascun sostenitore dell’iniziativa verrà inviata una maglietta con il logo dell’azienda e la dedica autografa di Javier Zanetti che sarà inoltre presente, compatibilmente con gli impegni calcistici, ad un evento in via di definizione che si svolgerà a Milano presumibilmente entro il prossimo mese di settembre.

I due video, intitolati “Campioni del Credito” e “Campioni di Solidarietà” verranno resi disponibili sul sito internet di Medianet S.p.A.-Gruppo Frimm (www.medianetspa.it) e sulla pagina aziendale su Facebook di imminente realizzazione.

“L’iniziativa evidenzia le specifiche sensibilità che il nostro settore ha sempre nutrito a favore delle diffuse difficoltà, soprattutto in un momento di crisi come l’attuale”, ha dichiarato il presidente di Frimm Roberto Barbato. “Le agenzie immobiliari del nostro network sapranno senza alcun dubbio mobilitarsi a sostegno delle molteplici iniziative della Fondazione Pupi”.

Antonio Picarazzi, amministratore delegato di Medianet SpA, ha indirizzato “un ringraziamento particolare ad Javier Zanetti che ha voluto partecipare a questa iniziativa”.

“Per noi – ha continuato Picarazzi – rappresenta un  motivo di orgoglio sostenere le iniziative di solidarietà della sua Fondazione, un impegno di assoluta responsabilità. Fare impresa oggi significa soprattutto trasferire nel sociale valori  non ancorati semplicemente ed esclusivamente agli aspetti e alle variabili di natura economica, assumendo un sostanziale profilo di responsabilità sociale”.

“Ho offerto con entusiasmo il mio sostegno all’iniziativa propostami da Medianet. La nostra Fondazione ha bisogno di sostegno e aiuti concreti per portare avanti con successo i progetti su cui è impegnata e gli altri in via di definizione”, ha aggiunto Javier Zanetti. “Il nostro sito internet (www.fondazionepupi.org) presenta tutta la nostra attività e indica le modalità utili per sostenerla. Sono numerose la aziende italiane e le singole persone che in tutti questi anni ci hanno aiutato e colgo l’occasione per ringraziarli ancora una volta”.

Medianet-Gruppo Frimm e la Fondazione Pupi insieme per aiutare i bambini argentini ultima modifica: 2012-06-05T08:03:23+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: