Mediocredito Europeo: cartolarizzazione di un portafoglio di crediti derivanti da finanziamenti contro cessione del quinto

Mediocredito Europeo LogoMediocredito Europeo ha perfezionato un’operazione di cartolarizzazione revolving di un portafoglio di crediti assistiti da cessione del quinto dello stipendio e della pensione, o in alternativa, da delegazione di pagamento, fino a 250 milioni di euro di valore nominale, la prima realizzata dalla società, che consente il pieno avvio dell’attività di originator.

L’operazione, spiega una nota, è strutturata tramite la cessione pro soluto in favore della Spv Visor S.r.l. del portafoglio crediti erogati da parte di Mediocredito Europeo (Originator). La prima cessione ha riguardato un portafoglio di valore nominale di 1,5 milioni che verrà incrementato con le future cessioni. L’emissione è articolata in diverse classi di titoli partially paid tra cui una classe Junior che sarà sottoscritta da Mediocredito Europeo S.p.A. e da Seer Capital, fondo di investimento statunitense e partner istituzionale di Mediocredito Europeo.

Successivamente alla data di emissione, alla struttura potrà essere eventualmente assegnato un credit rating ed effettuata la quotazione presso un mercato regolamentato dell’Area Euro.

L’operazione ha visto come co-Arranger Phoenix Investment Partners (insieme ad una primaria banca internazionale) quale responsabile per la strutturazione della transazione nella circostanza assistito dallo studio legale Jones Day (che ha assistito altresì il fondo di investimento Seer Capital in qualità di sottoscrittore dei titoli di classe Junior).

“La cartolarizzazione – ha affermato Massimo Minnucci, presidente del cda di Mediocredito Europeo – costituisce una fase di ulteriore sviluppo del piano industriale di Mediocredito Europeo e della partnership con Seer Capital. Questa operazione consolida la capacità finanziaria di Mediocredito Europeo, creando le condizioni per accelerare lo sviluppo commerciale e giocare un ruolo primario sul mercato, anche in relazione ai nuovi aspetti normativi”.

Mediocredito Europeo svolgerà il ruolo di sub servicer del portafoglio con il ruolo di master servicer affidato a Zenith Service s.p.a.

Leggi il comunicato

Mediocredito Europeo: cartolarizzazione di un portafoglio di crediti derivanti da finanziamenti contro cessione del quinto ultima modifica: 2015-11-19T17:16:08+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: