Mediolanum, nel primo trimestre utile netto di 81 milioni

Mediolanum Logo 2Il consiglio di amministrazione di Mediolanum S.p.A., riunitosi oggi a Basiglio (MI), ha approvato il resoconto intermedio di gestione consolidato al 31 marzo 2014.  I risultati del gruppo nel primo trimestre dell’anno, si legge in una nota, confermano il trend di continuo aumento dei ricavi ricorrenti più importanti, ovvero le commissioni di gestione, mentre il contributo delle commissioni di performance è stato contenuto rispetto alla media storica. Le spese generali risultano significativamente superiori al periodo corrispondente del 2013 a seguito dell’avvio, come già annunciato, di numerosi nuovi progetti di sviluppo, specialmente in ambito informatico, e della diversa stagionalità di alcuni costi di marketing.

In funzione di quanto sopra esposto:
• L’Utile Netto Consolidato del trimestre è stato di Euro 80,9 milioni, -41% rispetto al risultato dello stesso periodo dell’anno scorso che beneficiava di commissioni di performance al di sopra della media storica e di un importo superiore di capital gain realizzati, oltre alle già citate minori spese generali.
• Il totale delle Masse gestite e amministrate è salito a Euro 58.943 milioni, in crescita del 10% rispetto al dato al 31 marzo 2013 e del 2% rispetto al saldo di inizio anno.

Più nel dettaglio, relativamente a Banca Mediolanum:
• La Raccolta Netta è stata positiva per Euro 859 milioni complessivi. Da segnalare in particolare la raccolta in fondi e gestioni, 809 milioni di Euro.
• Il numero di Promotori Finanziari al 31 marzo 2014 è pari a 4.425 unità.
• Il totale dei Clienti al 31 marzo 2014 si attesta a 1.055.006.
• I Conti correnti e di deposito al 31 marzo 2014 hanno raggiunto un totale di circa 743.300 unità, con un incremento del 4% rispetto alla stessa data dell’anno scorso e del 2% da inizio anno.

Per quanto riguarda Banca Esperia, vanno segnalati in particolare:
• Utile Netto di Euro 5,2 milioni (Euro 2,6 milioni di pertinenza del Gruppo Mediolanum), +44% rispetto al periodo corrispondente del 2013.
• Masse amministrate attestatesi a Euro 14.960 milioni (Euro 7.480 milioni quota Mediolanum), in crescita del 5% rispetto al 31 marzo 2013, -2% rispetto a inizio anno.

Con riferimento ai Mercati Esteri:
• L’Utile Netto è stato pari a 2,9 milioni di euro, in calo del 75% rispetto al primo trimestre del 2013 che aveva visto la realizzazione di significativi capital gain in Spagna;
• Le Masse gestite e amministrate si sono attestate a Euro 2.907 milioni, in aumento del 23% rispetto al 31 marzo 2013 e del 3% da inizio anno.

Leggi il comunicato

Mediolanum, nel primo trimestre utile netto di 81 milioni ultima modifica: 2014-05-14T15:56:33+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: