Mediolanum: utile netto consolidato di 136,7 milioni nel primo trimestre

I risultati del gruppo nel primo trimestre dell’anno, si legge in una nota, confermano il trend di continuo aumento dei ricavi ricorrenti più importanti, ovvero le commissioni di gestione; anche le commissioni di performance contribuiscono con un risultato al di sopra della media storica. Tra le attività di tesoreria va segnalata la realizzazione di capital gain sui portafogli AFS, che compensano abbondantemente la minore redditività media delle masse dovuta al calo dei tassi e gli investimenti effettuati per finanziare la crescita del business, sotto forma di maggiori rendimenti offerti alla clientela e incentivazioni alla Rete di vendita.

In funzione di quanto sopra esposto:
• L’Utile Netto Consolidato del trimestre è stato di Euro 136,7 milioni, il secondo miglior trimestre di sempre, -23%rispetto al risultato dello stesso periodo dell’anno scorso che beneficiava di uno straordinario recupero di valore degli investimenti a fair value, pari a oltre Euro 63 milioni al netto delle tasse.
• L’Utile Netto del mercato domestico è stato pari a Euro 125,3 milioni, -28% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, per le medesime ragioni evidenziate nel risultato consolidato;
• Il totale delle Masse gestite e amministrate è salito a Euro 53.612 milioni, in crescita del 9% rispetto al dato al 31 marzo 2012 e del 4% rispetto al saldo di inizio anno.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Mediolanum: utile netto consolidato di 136,7 milioni nel primo trimestre ultima modifica: 2013-05-10T13:19:10+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: