MetLife lancia la polizza personalizzabile Pronto protetto via special

37

Metlife LogoSi chiama Pronto protetto via special la nuova polizza infortuni di MetLife. Offre una protezione a 360 gradi e prevede un pacchetto base, al quale associare opzioni su misura per il cliente.

Il pacchetto base, denominato Active, include, in caso di infortunio, indennizzi per i giorni di ricovero, convalescenza post ricovero, ingessatura o immobilizzazione ed il rimborso delle spese mediche sostenute. In aggiunta agli indennizzi e ai rimborsi, gli assicurati possono beneficiare di utili servizi di assistenza per affrontare le emergenze, tra i quali, ad esempio il soccorso in montagna in caso di infortunio sugli sci o durante le escursioni oppure la disponibilità di un consulto medico h24 o la fisioterapia a domicilio. Una volta composta la combinazione di polizza preferita, il cliente potrà procedere all’acquisto direttamente al telefono, ricontattato dalla compagnia di assicurazioni.

I sottoscrittori possono arricchire il pacchetto Active, scegliendo le opzioni aggiuntive di Pronto protetto via special che consentono di raddoppiare le somme assicurate:

  • OnTheMove, è la scelta migliore per chi è in continuo movimento. Si tratta di una versione ampliata delle coperture infortuni della circolazione stradale, che comprende i mezzi di trasporto pubblici (bus, treno, traghetti) e privati (auto, moto, bicicletta), andando a includere anche le modalità per spostarsi più ecologiche, come treno e bicicletta. Con questa opzione le somme assicurate previste in caso di ricovero e ingessature vengono raddoppiate.
  • Globetrotter, è la scelta più adeguata per le persone che sono spesso in viaggio fuori dall’Italia, sia per lavoro, sia per vacanza. In caso di ricovero per un infortunio avvenuto all’estero, la somma assicurata giornaliera raddoppia.
  • HomeLover, è pensata espressamente per chi ama trascorrere gran parte del proprio tempo a casa, per proteggersi dai rischi delle attività quotidiane o del bricolage, prevede il raddoppio delle somme assicurate in caso di ricovero, convalescenza e ingessatura nel caso di infortunio avvenuto all’interno dell’abitazione di residenza.

La polizza, inoltre, offre ai sottoscrittori la possibilità di sospendere gratuitamente per 12 mesi il pagamento dei premi, in caso di perdita di lavoro o inabilità temporanea totale. In questo periodo le coperture restano attive. Si può infine estendere la copertura al partner e all’intero nucleo familiare, compresi i figli fino a 26 anni di età.  

Con il lancio di Pronto Protetto Via Special MetLife dimostra la sua attenzione alle esigenze dei consumatori in un contesto in cui molte abitudini e stili di vita stanno cambiando – dichiara Laura Balla, head of marketing and communication -. Abbiamo voluto offrire protezione ai nostri clienti nel lavoro e nel tempo libero con un punto di vista diverso, anche perché queste situazioni si presentano in modo diverso rispetto a qualche anno fa. Pensiamo agli spostamenti in città: la mobilità su due ruote che si è evoluta anche grazie ai servizi in sharing o ai servizi di delivery, ma anche a chi passa tanto tempo in casa, perché vi lavora svolgendo attività da freelance”.