Money360, on air la campagna radiofonica

Money360 LogoMoney360.it s.p.a., società specializzata nella mediazione multimarca di mutui e di assicurazioni collegate ai finanziamenti, con una rete qualificata di professionisti presenti su tutto il territorio nazionale, è on air con la prima campagna radiofonica per presentare i propri servizi di consulenza a domicilio.

Lo spot sarà trasmesso, dal 5 al 12 marzo, su Dimensione Suono 2 Soft 105.3, Dimensione Suono Roma, Gruppo Radio Globo, M100, Radio Italia anni 60, alcuni tra i principali canali radiofonici del Lazio.

La campagna, curata dall’agenzia H-57 Creative Station, spiega in modo chiaro, semplice ed efficace i servizi offerti da Money360 che grazie alla sua rete di agenti dislocati sull’intero territorio nazionale guidano e supportano i clienti nella scelta del mutuo più conveniente e studiato sulle varie esigenze. Alla base il concetto di “casa come sicurezza e serenità”, ma spesso la scelta del mutuo giusto non è semplice.

“La sensazione migliore del mondo: sentirsi a casa”, ricorda la voce dello spot, e per essere a casa è necessario trovare prima chi ci propone l’offerta di mutuo più conveniente.

“Questa campagna radiofonica nasce dal nostro impegno costante nei confronti della clientela per un’offerta basata sulla qualità dei servizi e sulla trasparenza, anche in termini di comunicazione – sottolinea Andrea Pennato, amministratore delegato di Money360 -. La scelta del canale radiofonico che fa leva su un linguaggio facile e veloce rispecchia il nostro modello di business basato su alti livelli di professionalità, garanzia di affidabilità, rispetto e valorizzazione di ogni risorsa”.

“Lo spot che coprirà inizialmente il Lazio, dove la nostra rete di agenti è più numerosa e conosciuta, coinvolgerà presto altre regioni con l’obiettivo di aumentare la visibilità e l’expertise che ci contraddistingue”, precisa Ivan Pini, direttore operativo di Money360.

Money360, on air la campagna radiofonica ultima modifica: 2017-03-02T13:52:02+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: