Monte dei Paschi, l’assemblea dei soci nomina Massimo Tononi presidente

montepaschi-sienaMassimo Tononi è stato nominato nuovo presidente di Banca Monte dei Paschi. Ad eleggerlo l’assemblea dei soci riunita a Siena con oltre il 98% delle azioni rappresentate oggi in sala.

Tononi, spiega una nota, è stato chiamato a sostituire Alessandro Profumo, dimessosi il 24 luglio scorso con decorrenza dal 6 agosto. Si insedierà nella carica il prossimo 22 settembre in occasione della riunione del consiglio d’amministrazione.

Il neo eletto, informa una nota, è laureato in Economia all’università Bocconi di Milano e ha iniziato la carriera nel 1988 presso l’ufficio londinese di Goldman Sachs, occupandosi prevalentemente di fusioni ed acquisizioni tra imprese. Dal 1993 è stato assistente del presidente dell’Iri, per poi tornare, nel 1994, alla Goldman Sachs, di cui è divenuto partner managing director.

Nel 2006 è stato nominato sottosegretario di Stato, con delega per il debito pubblico e le società partecipate dallo Stato nell’ambito del ministero dell’Economia e delle Finanze. Ha lasciato l’incarico nel 2008 e torna alla Goldman Sachs dove rimane per altri due anni.

È stato presidente di Borsa Italiana (2011-2015), Cassa di compensazione e Garanzia (2013-15), EuroTlx (2013-2015), e consigliere di amministrazione del London Stock Exchange Group (2010- 2015) e di Sorin (2010-2015).

Attualmente è presidente non esecutivo di Prysmian e dell’Istituto Atesino di Sviluppo. È inoltre consigliere di amministrazione di Italmobiliare, e componente del consiglio direttivo di Assonime e del Comitato italiano per la corporate governance.

Monte dei Paschi, l’assemblea dei soci nomina Massimo Tononi presidente ultima modifica: 2015-09-17T10:34:55+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: