Moody’s abbassa il rating di Société Générale e Crédit Agricole

L’agenzia di rating Moody’s ha declassato le banche francesi Société Générale e Credit Agricole. SocGen passa da Aa3 ad Aa2 con outlook negativo a seguito dei problemi di finanziamento e liquidità; Crédit Agricole da Aa2 ad Aa1, dopo la pesante esposizione verso la Grecia. Confermato, invece, il rating di Bnp Paribas ad Aa2, anche se il gruppo è sotto osservazioni.

 

Nella nota ufficiale dell’agenzia – si legge – Société Generale mostra “un livello di capitale che le potrebbe permettere di assorbire le perdite potenziali sui suoi bond greci e di rimanere ad un livello adeguato di capitalizzazione anche se il merito creditizio dei bond irlandesi e portoghesi dovesse peggiorare ulteriormente. Tuttavia, durante la revisione, le preoccupazioni riguardo i problemi strutturali per il finanziamento e la liquidità della banca sono aumentate”.

Credit Agricole, invece, ha subito la scuro di Moody’s a seguito della forte esposizione sul mercato greco, che la mantiene sotto osservazione così come Bnp Paribas, il cui rating è per ora confermato ad Aa2.

Moody’s abbassa il rating di Société Générale e Crédit Agricole ultima modifica: 2011-09-15T13:03:59+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: