Movincom, Sponza nominato presidente

Prima di entrare in Movincom nel 2008, si legge in un comunicato, Sponza dal 2003 al 2007, con la carica di responsabile nuovi canali e sviluppo partnership, ha guidato e supportato CartaSi nel percorso di riposizionamento innovativo che ha prodotto numerose iniziative di successo, tra le quali: i servizi informativi sms di CartaSi (con particolare riferimento ai servizi di Alerting movimenti via SMS), la prima piattaforma di pagamento via cellulare, le prime carte di pagamento integrate a chip RFID contact-less per l’ingresso agli impianti sci e la prima piattaforma di Tv Commerce sviluppata per il digitale terrestre. Precedentemente ha diretto l’area di consulting direzionale finance di Webegg (oggi Value Team) e la divisione business consulting di Codd&Date.

“Se il consorzio Movincom rappresenta attualmente oltre 750 servizi operativi con un potenziale di oltre 1.800 servizi in 9 differenti settori merceologici, certamente una parte importante del merito va al mio predecessore Sergio Giomini, che ringrazio per il grande impegno profuso nel fare crescere questa realtà – ha dichiarato Sponza -. La mia intenzione è di proseguire il percorso intrapreso quattro anni fa, portando avanti con vigore ancor maggiore le strategie in linea con gli obiettivi del Consorzio: rafforzare Movincom sul territorio nazionale attraverso un incremento costante dei merchant consorziati e delle partnership con gli operatori che fanno parte dell’ecosistema (Banche, Telco e fornitori di Tecnologia), in modo da poter ampliare sempre di più il ventaglio dei servizi e proseguire nella ricerca e nello sviluppo di nuove tecnologie da applicare a prodotti e servizi sempre più utili e innovativi, in grado di migliorare davvero la qualità della vita delle persone”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Movincom, Sponza nominato presidente ultima modifica: 2013-01-28T18:07:56+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: