Mutui: a luglio crescita dellle erogazioni del 4% su base annua

Il numero totale di prestiti concessi per l’acquisto di un immobile è stato di 49.500, anche in questo caso con un incremento dell’8 per cento in confronto a giugno e del 4 su base annua. Dei nuovi finanziamenti, 19.000 sono stati erogati per l’acquisto di una prima abitazione, un valore più basso dell’1 per cento rispetto al mese precedente ma più alto dell’8 se rapportato a luglio 2011.

In contrazione è risultata invece l’attività di remortgaging, con un numero complessivo di operazioni pari a 24.100, il 23,5% in meno dell’anno passato.

Come sottolineato dagli esperti, i dati positivi di luglio sono il risultato di una “guerra dei prezzi” scoppiata tra banche e finanziarie, che ha portato gli istituti eroganti ad offrire ai mutuatari i tassi fissi più bassi di sempre.

“I dati di luglio mostrano segnali incoraggianti” , ha dichiarato Paul Smee, direttore generale del Cml, sottolineando che oltretutto i numeri registrati si riferiscono al periodo precedente all’entrata in vigore del Funding fo lending scheme, contenente una serie di misure volte a incentivare le richieste di mutuo su tutto il territori nazionale.  

 


Mutui: a luglio crescita dellle erogazioni del 4% su base annua ultima modifica: 2012-09-19T09:10:06+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: