Mutui, Abi: nei primi undici mesi del 2014 mutui in crescita del 31,2%

Abi Logo BuonoNei primi undici mesi del 2014 il mercato dei finanziamenti alle famiglie per l’acquisto delle abitazioni ha registrato una ripresa. Dalle stime dell’Abi, basate su un campione composto da 84 banche che rappresenta circa l’80% della totalità del mercato bancario italiano, emerge che tra gennaio e novembre 2014 l’ammontare delle erogazioni di nuovi mutui è stato pari a 22,465 miliardi di euro rispetto ai 17,123 miliardi dello stesso periodo del 2013. L’incremento su base annua è, quindi, del 31,2%.

L’ammontare delle nuove erogazioni di mutui nel 2014, si legge in una nota dell’associazione, è anche superiore sia al dato dei primi undici mesi del 2012, quando si attestarono sui 18,794 miliardi di euro sia già al valore dell’intero 2013 (19,085 miliardi di euro) e dell’intero 2012 (20,712 miliardi di euro).

Sono in aumento soprattutto i mutui a tasso variabile che rappresentano, nei primi undici mesi del 2014, oltre il 78% delle nuove erogazioni complessive; tale valore era del 77% nello stesso periodo del 2013 e del 70% nei primi undici mesi del 2012.

Leggi il comunicato stampa

Mutui, Abi: nei primi undici mesi del 2014 mutui in crescita del 31,2% ultima modifica: 2015-01-09T19:36:44+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: