Mutui Regno Unito, a maggio approvazioni ai massimi da 14 mesi

Mortgage 7A maggio nel Regno Unito il numero di approvazioni di nuovi mutui ha raggiunto il picco più elevato degli ultimi 14 mesi, con 42.350 concessioni di prestiti per l’acquisto di immobili, per un valore pari a 7 miliardi di sterline, circa di 9,8 miliardi di euro. Lo ha rilevato la British bankers association.

“L’aumento delle approvazioni registrato a maggio è in linea con i dati che stiamo vedendo dall’inizio dell’anno – ha sottolineato Richard Woolhouse, capo economista della Bba -. I numeri che abbiamo raccolto dimostrano che il mercato immobiliare resta vivace, anche grazie all’agguerrita concorrenza tra istituti di credito, che rende disponibile ottime offerte per singoli e famiglie che sono intenzionati a comprare una cosa o un appartamento”.

Woolhouse ha evidenziato che anche i dati sull’aumento dei prestiti personali e l’uso delle carte di credito confermano che la fiducia dei consumatori britannici nella ripresa si sta consolidando, con effetti postivi per l’intero sistema economico, sebbene i dati della Bba mostrino anche che a maggio l’indebitamento netto delle imprese si sia andato riducendo rispetto ai mesi passati.

Mutui Regno Unito, a maggio approvazioni ai massimi da 14 mesi ultima modifica: 2015-06-26T12:04:05+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: