Mutui Regno Unito: a novembre richieste in calo del 12,4% rispetto a ottobre

Mortgage 7A novembre nel Regno Unito il numero di richieste di mutuo per l’acquisto di abitazioni ha registrato una contrazione del 12,4% rispetto a ottobre e del 6,6% sui dodici mesi. Il numero complessivo di domande presentate è stato di 55.600, per un controvalore di 9,2 miliardi di sterline (circa 12 miliardi di euro). Lo riferisce il Council of Mortgage Lenders.

La maggior parte delle richieste sono state presentate dai first time buyers: 25.900, un valore in calo dell’’11,3% sui trenta giorni e del 3,4% su base annua. Parallelamente il loan to value medio è passato dall’80 % del 2013 all’83%.

Secondo i dati del Cml, anche il numero dei finanziamenti buy-to-let è andato diminuendo rispetto a ottobre, sebbene si sia mantenuto più elevato in confronto a novembre 2013. I prestiti complessivamente erogati sono stati 17.700, per un controvalore di 2,4 miliardi di sterline (pari a 3,1 miliardi di euro), con una contrazione dell’11,9% sul mese precedente e un aumento del 6% sul 2013.

La maggior parte degli analisti britannici attendeva una ripresa del mercato immobiliare per il mese di novembre, ripresa che tuttavia non si è ancora manifestata.

Mutui Regno Unito: a novembre richieste in calo del 12,4% rispetto a ottobre ultima modifica: 2015-01-16T13:38:41+00:00 da Paolo Tosatti

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: