Mutui Regno Unito, approvazioni in crescita a febbraio

Mortgage 7Il numero di mutui approvati dalle banche del Regno Unito è cresciuto a febbraio per il secondo mese consecutivo passando dai 36.571 di gennaio a 37.305. Lo rileva la British bankers association, sottolineando che il dato, che trova peraltro conferma nei numeri recentemente pubblicati dalla Bank of England, potrebbe essere interpretato come un segnale di rallentamento della frenata in corso nel mercato immobiliare.

Nel corso del 2014, a seguito dell’introduzione di norme più stringenti per l’erogazione di prestiti per l’acquisto di abitazioni, l’ammontare di domande di mutuo approvate dagli istituti di credito ha fatto registrare una contrazione costante.

Dopo due mesi di dati positivi gli addetti ai lavori sperano che il trend negativo si sia finalmente invertito, sebbene la Bba abbia richiamato l’attenzione sul fatto che su base annua le approvazioni registrino ancora una riduzione del 20%. “Questo incremento rappresenta senza dubbio un’ottima notizia – ha dichiarato Richard Woolhouse, capo economista della Bba -. Tuttavia si dovrà attendere ancora un po’ di tempo per vedere esattamente come si muoverà il mercato”.

Mutui Regno Unito, approvazioni in crescita a febbraio ultima modifica: 2015-03-26T12:21:43+00:00 da Paolo Tosatti

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: