Mutui, Ubi banca: in un anno 100 milioni di euro a 900 giovani coppie con contratto di lavoro atipico

Ubi Banca LogoA un anno dal lancio del “Mutuo Giovani Coppie”, Ubi Banca ha erogato oltre 900 mutui per i giovani under 39 in possesso di un contratto di lavoro atipico o a tempo determinato, per un valore complessivo, si legge in una nota, di oltre 100 milioni di euro.

Il lancio del nuovo mutuo, prosegue la nota, ha sicuramente stimolato e supportato la richiesta di credito da parte dei più giovani: infatti il 51% dei richiedenti mutuo della Banca è costituita da under 40.

Inoltre, all’interno di un mercato che è stato caratterizzato da una lunga e decisa flessione, Ubi Banca si è distinta per risultati molto positivi già dalla seconda metà del 2013: la domanda di mutui è cresciuta del 16% rispetto al primo semestre, ed i volumi erogati sono cresciuti del 24% sempre rispetto al semestre precedente. Il tutto in un mercato che ha presentato aumenti a una cifra. Nel primo trimestre 2014 il trend positivo è proseguito con le erogazioni che hanno fatto registrare un incremento del 43% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, doppiando il +20% fatto registrare dal sistema.

“Ubi Banca ha lanciato il mutuo dedicato ai giovani in un momento in cui il mercato del credito registrava una forte flessione, e i mutuierogati nello specifico perdevano l’8% – ha commentato Rossella Leidi, chief business officer di Ubi Banca -. Il lancio del nuovo finanziamento e i risultati ottenuti,sonola dimostrazione concreta che Ubi Banca ha mantenuto la promessa di dare credito e di supportare i progetti dei più giovani”.  

Da un punto di vista geografico, le regioni che hanno maggiormente beneficiato di questo finanziamento, in linea con la tradizionale presenza territoriale della Banca, sono la Lombardia (con oltre 560 mutui per un valore di oltre 75 milioni di euro), seguita dall’Emilia Romagna (79 mutui per oltre 10 milioni) e dal Veneto (75 mutui, oltre 9 milioni). Anche il Piemonte e il Lazio hanno avuto risultati positivi, e hanno fatto registrare rispettivamente 44 e 41 finanziamenti.

Il “Mutuo casa giovani coppie 2013” di Ubi Banca si caratterizza per un rapporto massimo tra rata e reddito del 35% e un Loan To Value (“rapporto tra mutuo e valore dell’immobile”) che può arrivare a coprire fino all’80% del valore dell’immobile. L’importo massimo erogabile è di 500.000 euro.

Mutui, Ubi banca: in un anno 100 milioni di euro a 900 giovani coppie con contratto di lavoro atipico ultima modifica: 2014-06-20T10:47:20+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: