Mutui Uk, a settembre approvazioni a livello record dal febbraio del 2008

Mortgage 7L’approvazione di mutui da parte degli istituti di credito del Regno Unito ha toccato a settembre il livello più alto da febbraio del 2008. Lo rivelano gli ultimi dati pubblicati dalla Bank of England, secondo i quali i prestiti immobiliari approvati sono stati 66.735, più dei 66.00 previsti e nettamente in crescita rispetto ai 63.396 del mese di agosto.

Queste cifre seguono quelle rese note nei giorni scorsi dal governo, che mostrano come, sempre a settembre, i prezzi degli immobili siano aumentati in tutto il Paese, alimentando i timori di quanti continuano a sostenere che l’Help to buy scheme lanciato dall’esecutivo stia creando i presupposti per una nuova bolla immobiliare.

Nel tentativo di sedare le critiche al programma di aiuto per l’acquisto di abitazioni, il cancelliere dello Scacchiere George Osborne ha recentemente chiesto alla Bank of England di avviare un monitoraggio dell’impatto di queste misure sul mercato.

Una decisione che non ha però placato le polemiche sollevate da molti addetti ai lavori, come ad esempio Howard Archer, economista presso la Ihs Global Insight, che ha dichiarato che al Guardian che l’esecutivo deve essere pronto ad agire “rapidamente e con decisione davanti a segni di surriscaldamento del mercato immobiliare sempre più diffusi e marcati”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Mutui Uk, a settembre approvazioni a livello record dal febbraio del 2008 ultima modifica: 2013-11-04T15:42:33+00:00 da Paolo Tosatti

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: