Mutui Uk: ad aprile crescita del 10% dell’attività di remortgaging

Osservando i dati aggregati relativi ai primi quattro mesi dell’anno, sottolinea l’Mba, si può notare che il mercato dei mutui è cresciuto dell’11% su base annua, con un numero totale di finanziamenti per l’acquisto di immobili passati da 70.700 a 63.500.

In questo contesto l’aumento nell’attività di rinegoziazione dei mutui ad aprile è avvenuta a fronte di una diminuzione dell’1% delle richieste da parte dei first time buyer, che sono state in tutto 19.400, per un valore di 2,5 miliardi di sterline (circa 2,9 miliardi di euro). Sempre ad aprile, però, l’ammontare di denaro richiesto dai first time buyer è leggermente aumentato in confronto al mese precedente, passando dal 3,24 al 3,25 dei loro introiti mensili.

Nonostante il modesto aumento della dimensione del prestito rispetto al reddito, le rate del mutuo dei first time buyer pesano tuttavia di meno sui loro salari: 19,1% ad aprile contro il 19,3% di marzo.

“Ci auguriamo che l’Help to buy scheme annunciato dal governo potrebbe fornire una spinta importante all’acquisto di abitazioni da parte dei first time buyer”, ha dichiarato alla stampa specializzata Paul Smee, direttore di Cml. “Tuttavia è ancora presto per tirare delle conclusioni”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Mutui Uk: ad aprile crescita del 10% dell’attività di remortgaging ultima modifica: 2013-06-13T14:41:10+00:00 da Paolo Tosatti

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: