Mutui Uk, approvazioni in crescita ad aprile

Come sottolineato da Adrian Anderson, direttore della Anderson Harris, le ragioni dell’incremento devono essere ricercate nei “tassi sui mutui che hanno un andamento decrescente, che favorisce la domanda di nuovi mutui e di remortgaging”. Questa situazione, ha aggiunto Anderson “dovrebbe protrarsi anche nei prossimi mesi, anche se non bisogna sottovalutare il fatto che il mercato immobiliare del Paese resta ancora debole nel complesso, e che dunque l’atteggiamento degli acquirenti resterà improntato alla prudenza”.

Un’analisi che vede d’accordo Duncan Kreeger, direttore della West One Loans: “Ad aprile del 2007 i prestiti immobiliari approvati furono il doppio rispetto ad oggi. Questi risultati ci dicono in maniera inequivocabile che il mercato, nonostante la lieve ripresa, è ancora molto lontano da una situazione considerata “normale” dagli operatori”. Rispetto al periodo precedente alla crisi, ha continuato Kreeger, “il comparto dei mutui ha subito una contrazione di quasi il 60% e molti addetti ai lavori ritengono che per un ritorno ai livelli passati sarà necessario attendere almeno un decennio”. In questo scenario una crescita lieve come quella registrata ad aprile “non deve dare adito ad entusiasmi eccessivi”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Mutui Uk, approvazioni in crescita ad aprile ultima modifica: 2013-05-24T11:10:54+00:00 da Paolo Tosatti

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: