Mutui Uk, in aumento i finanziamenti a lungo termine

Mortgage 6I cittadini del Regno Unito che intendono acquistare un’abitazione sono chiamati a fare i conti con un continuo aumento dei prezzi delle case, che li spinge a spalmare l’indebitamento collegato all’accensione di un mutuo su orizzonti temporali più lunghi. Lo riferisce il Telegraph, che cita a riguardo i dati del Council of Mortgage Lenders, secondo cui nel periodo compreso tra aprile e giugno sono stati concessi 171.000 nuovi mutui immobiliari, un quinto dei quali di durata superiore ai 30 anni. Nel primo trimestre dell’anno la percentuale si attestava al 18%, mentre dieci anni fa si arrivava appena al 4,5%.

L’estensione dei mutui, sottolinea il quotidiano brittanico “è vista spesso come un segnale della pressione che caratterizza il mercato immobiliare” dagli addetti ai lavori, e dunque come un sintomo di potenziale pericolo, dato che i mutui a lungo termine “rendono le banche più vulnerabili ai cali di prezzo delle abitazioni aggiungendo inoltre migliaia di sterline in interessi aggiuntivi al debito dei compratori”.

Mutui Uk, in aumento i finanziamenti a lungo termine ultima modifica: 2014-08-28T11:41:54+00:00 da Paolo Tosatti

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: